Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Nocerino: “A Parma sarei rimasto anche in D: Tutino non è inferiore a Coda”

L’ex centrocampista crociato: “Poi, con i giocatori di livello che ha, nello sprint finale potrà sicuramente dire la sua”

Dopo quello che ha vissuto nella stagione passata, il Parma quest’anno ha iniziato in maniera totalmente diversa“. Lo dice Antonio Nocerino, ex centrocampista del Parma e oggi allenatore della Primavera del Potenza. “Cambiando l’allenatore ha dato un’identità ben precisa – ha spiegato durante la puntata di ParmaTalk -. Ora  bisognerà stare aggrappati alla zona play-off fino a marzo. Poi, con i giocatori di livello che ha, nello sprint finale potrà sicuramente dire la sua. Tutino? Non è inferiore rispetto a Coda, è un giocatore di una qualità incredibile. È forte, forte, forte! Con Iachini Vazquez giocava più vicino alla porta ed era più libero di fare la giocata, avendo meno compiti di rifinitura. Per aiutare questo tipo di giocatori qua servono uomini di movimento che capiscono il gioco e favoriscano quindi il palleggio”.

5 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

5 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da News