Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Rubriche

Parma-Bari, la probabile formazione di ForzaParma

Vazquez rientra sulla trequarti probabilmente a discapito di Man con lo spostamento di Bernabè a destra. Coulibaly avanti su Oosterwolde

Il rientro di Franco Vazquez (e Tutino) è la miglior notizia della settimana per Pecchia, costretto a rinunciare agli infortunati Buffon, Cobbaut, Osorio e Schiattarella. A fare spazio al Mudo nell’undici iniziale sarà, probabilmente, Man, ancora indietro di condizione, con lo spostamento di Bernabè a destra e la conferma del duo JuricEstevez in mezzo al campo. Per il resto si prevedono poche o addirittura nessuna novità rispetto alla vittoriosa partita di Salerno: tra i ballottaggi ancora aperti, Coulibaly sulla sinistra appare in vantaggio nei confronti di Oosterwolde, convocato ma non al 100% dopo esser guarito dal Covid, e Zagaritis mentre in attacco Inglese, sul quale il tecnico crociato ha speso parole importanti in conferenza, ora è davanti nelle gerarchie a Benedyczak e allo stesso Tutino, pronti a subentrare in corso d’opera.

La probabile formazione di ForzaParma:

Parma (4-2-3-1): Chichizola; Delprato, Romagnoli, Valenti, Coulibaly; Juric, Estevez; Bernabè, Vazquez, Mihaila; Inglese. All: Pecchia

3 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

3 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da Rubriche