Forza Parma
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Maresca: “Parma, che rammarico: eravamo sulla strada giusta”

L’ex allenatore crociato, vice di Guardiola al City: “Io e la mia famiglia saremo sempre grati alla città. La porterò per sempre nel mio cuore”

Enzo Maresca è pronto a volare per Manchester, direzione City. Pep Guardiola lo aspetta: sarà il suo vice. L’allenatore del Parma, prima di tuffarsi nella Premier, ha salutato la città spiegando qualche sua scelta e quella che è stata la sua esperienza. “Ho un rammarico – dice l’ex allenatore del Parma in un’intervista rilasciata a ParmaToday.it -. Quello di “non aver nemmeno cominciato” la mia avventura che subito è finita. Eravamo sulla buona strada, il problema è che il nostro era un lavoro di costruzione e bisognava avere la pazienza e la forza di credere in qualcosa che con il tempo sarebbe arrivato, ne sono sicuro. Eravamo a 17 punti dopo 13 giornate, a -3 punti dall’ottavo posto e con una squadra completamente nuova. Bernabé? Parlare della sua assenza sarebbe troppo facile, dico solo che quelli che l’hanno sostituito l’hanno fatto bene e li ringrazio. Bernabé è un patrimonio del Parma, visto come è arrivato…”.

Poi torna sul progetto Parma: “A me hanno fatto un contratto di tre anni e quando fai un contratto pluriennale è perché dietro c’è un’idea di progetto. In questi tre anni dovevamo raggiungere la Serie A. Nessuno mi ha mai detto che al primo anno saremmo dovuti andare in Serie A, a maggior ragione quando in estate arrivano una quindicina di giocatori nuovi: questo non toglie che il mio obiettivo era quello di arrivarci prima possibile. L’esonero? Non me lo aspettavo anche perché nelle ultime quattro gare avevamo fatto 7 punti (due vittorie contro Cittadella e Vicenza, una sconfitta contro il Lecce e un pareggio contro il Cosenza ndc). Ripeto la strada intrapresa era giusta”.

Subscribe
Notificami
guest

51 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

L'ex difensore del Parma a TV Play: "Ho in programma di rimanere due-tre mesi per capire...
L'ex centrocampista del Parma ricorda i tempi con FantAntonio: "Quando eri nel dubbio gli davi...
L'attaccante prova a convincere il Ct Probierz e a strappare la convocazione per la partita...

Dal Network

Le parole del tecnico rossoverde dopo la sconfitta casalinga contro i Ducali: "Contro questi avversari...

Ternana battuta dalla capolista Parma. In una partIta che i Ducali hanno vinto grazie alla...

Ecco come potrebbero presentarsi in campo gli umbri, tante conferme per Breda....
Forza Parma