Resta in contatto

News

Cerci: “Anche il Parma per la A ma il Pisa può dire la sua”

L’ex esterno dei toscani applaude la squadra di D’Angelo. “Non mi aspettavo una partenza così forte, Lucca non deve porsi limiti”

L’ex esterno del Pisa, Alessio Cerci, parla a La Gazzetta dello Sport dell’inizio fulminante dei toscani. “Sono sorpreso perchè non pensavo che la squadra potesse partire così forte ma sono contento perchè quella città e quella tifoseria si meriterebbero la serie A“.

LUCCA.E’ giovane e alla prima esperienza in B: non deve porsi limiti. Se ne parla benissimo ma tutto quello che si dice di buono è meritato“.

SERIE B. “Ce ne sono tante di candidate alla promozione. La serie B è un campionato che resta competitivo e lo diventa ogni anno di più: ci sono il Lecce, il Brescia, il Parma, il Monza e sicuramente ne spunteranno fuori altre. Ma il Pisa può dire la sua“.

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest
1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da News