Resta in contatto

Approfondimenti

Al via la Super League: rivoluzione nel mondo del calcio. Favorevoli o contrari?

Oggi, 19 aprile 2021, è un giorno che potrebbe segnare lo spartiacque nel mondo del calcio che abbiamo sempre conosciuto e vissuto

Le big europee hanno infatti deciso di creare la Super League, una competizione d’élite del calcio sulle orme della nota NBA del basket. Partecipa al sondaggio di Tifosinrete. Siete favorevoli o contrari a questa grande rivoluzione? Diteci la vostra.

[totalpoll id=”98023″]

7 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
7 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
aldo
aldo
1 mese fa

l’incognita è quanto possa incidere la superlega in termini economici (diritti tv in primis) sui campionati nazionali e coppe che non vedrebbero più molte grandi compagini. I diritti televisivi potrebbero essere in parte dirottati sul nuovo torneo impoverendo gli altri e rendendoli meno appetibili per chi investe (vedi ad esempio KK ….) che potrebbe decidere che il gioco non vale più la candela…

VIC
VIC
1 mese fa

Mah onestamente è una scelta loro e nessuno può penalizzarli! Questa scelta mette a prova anche quella che è la lealtà del tifoso verso il proprio club! Sei tifoso del Parma ? Bene continui a guardare il Parma e fine della storia! Questa lega è stata fatta con scopi puramente economici e non per distruggere il calcio tradizionale, dato che loro continueranno a giocare in tutte le competizioni! Ad essere penalizzare saranno le stesse squadre che vi partecipano perché con quella mole di lavoro i giocatori si infortuneranno molto spesso. In più viene dato un vantaggio a squadre meno forti… Leggi il resto »

Fabio
Fabio
1 mese fa
Reply to  VIC

Non penso che uscire dalla Uefa sia una scelta che riguardi solo le 20 della superlega… tra l’altro 15 di queste sono state ammesse in base all’IBAN.. e non per meriti sportivi…Ad es l’Atalanta farebbe il mazzo a tante di queste…(e la vecchia Signora se n’è appena accorta…)  I mancati introiti della federazione europea avranno ricadute anche sulle singole federazioni, sul movimento calcio, sugli Europei, sul calcio femminile etc etc Non credo che giocare partite al weekend possa essere indifferente per lo svolgimento di un regolare campionato nazionale Ma soprattutto non mi piace che il calcio (che ha già dei… Leggi il resto »

VIC
VIC
1 mese fa
Reply to  VIC

Il vero problema del calcio odierno sono gli stipendi e i cartellini dei giocatori che sono ENORMI! E soprattutto andrebbero cambiate le tipologie di contratto: si dovrebbe infatti partire da un contratto base sul quale vengono aggiunte/sottratte somme in base a alle prestazioni in campo! Solo in questo modo un giocatore è stimolato a dare il tutto in campo altrimenti checa**o ti prendi il tuo milione a stagione e te ne freghi di dare il massimo!

Fabio
Fabio
1 mese fa
Reply to  VIC

Non rendiamo le cose troppo complicate. ..Altrimenti quando avvito un bullone dovrà esserci uno che mi dice che l’ho avvitato bene.. e anche con cuore…e poi uno che dirà a quello che mi ha detto che ho avvitato bene il bullone, che ha fatto bene a dirmelo….

Nel calcio, se uno ci mette il cuore ed impegno lo si vede da come calcia il pallone….e se non va bene viene lasciato in panchina o a fine stagione cambia squadra…cosa vuoi di più…

Ps gli stipendi li decide alla fine il mercato…basta guardare gli stipendi di basket, baseball, football americano…

Davide
Davide
1 mese fa
Reply to  Fabio

Hai ragione li decide il mercato. In Usa pagano in base a quanto guadagnano i club (con le eccezioni al salary cap). In Europa il mercato sta dicendo che lo stipendio di Ronaldo (per fare un esempio, ma potremmo usare anche quello di Casemiro … ) è fuori da ogni logica perché il club non lo può reggere in base ai guadagni, non è complicato. Un manager che vuole fare quadrare i conti ci dovrebbe arrivare, se invece insegue nuovi introiti per tappare i buchi tra non molto si ritroverà che non bastano più nemmeno quelli.

Fabio
Fabio
1 mese fa
Reply to  Davide

esatto

Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News
Advertisement

Altro da Approfondimenti