Resta in contatto

News

Anche il Parma vota DAZN, senza tralasciare la speranza dei fondi

Assieme al Milan, il club di Krause è totalmente favorevole all’operazione di Private Equity

L’improvviso cambiamento di postura da parte della Juventus sull’operazione fondi, consumatosi qualche settimana fa, ha profondamente irritato molti club che contavano sulla chiusura immediata dell’operazione, Genoa e Samp in testa.

Molte delle squadre di Serie A però, hanno reagito al blocco subito sui fondi, con un controblocco sulla questione dei Diritti Tv. Necessitando ogni decisione di una maggioranza a 14, il gioco del blocco di minoranza è ben conosciuto e praticato in Lega. Tra i due blocchi contrapposti ci sono club come Parma e Milan, che hanno scelto una strada di ragionevolezza e correttezza istituzionale.

Entrambe sarebbero totalmente a favore dell’operazione di Private Equity con i fondi, ma le squadre per il momento riterrebbero che la logica di “blocco” e “controblocco” non porti alcun vantaggio. E che se si giudica il profilo industriale ed economico delle offerte, quella di DAZN sia oggi migliore di quella di SKY. Motivo per cui oggi hanno entrambi votato per DAZN, pur consapevoli che non si sarebbe raggiunto la maggioranza.

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest
1 Comment
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

🖕🖕🖕

Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News
Advertisement

Altro da News