Resta in contatto

Calciomercato

“Rugani? Il Parma non aveva gli slot”

L’agente del difensore: “I crociati hanno scelto Bani. Poi hanno provato a capire se poteva uscire qualcuno per avere lui, ma erano chiusi per la difesa”

“La possibilità di un ritorno in Italia era emersa qualche giorno prima dell’effettivo trasferimento, non solo sondaggi ma richieste molto importanti. Inizialmente volevamo rimanere al Rennes, poi le insistenze lo hanno portato a ragionare. Parma e Torino lo hanno cercato prima dell’ultimo giorno di mercato. Carli lo conosce molto bene e anche D’Aversa ha dimostrato grande interesse tecnico per lui: quando si fanno i trasferimenti a gennaio l’aspetto economico non è predominante, quindi il discorso tecnico è fondamentale. Poi avevamo deciso di rimanere a Rennes, e il Parma ha scelto Bani. Poi hanno provato a capire se poteva uscire qualcuno per avere lui, ma gli slot erano chiusi per la difesa“. Così l’agente di Daniele Rugani, Davide Torchia, ha parlato della possibilità del suo assistito di raggiungere Parma in questa finestra di mercato.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News
Advertisement

Altro da Calciomercato