Resta in contatto

Sondaggi

Il poker di Genova è la partita dell’anno

Il 4-1 in casa dei rossoblù dello scorso 23 giugno trionfa a mani basse nel sondaggio di ForzaParma davanti a Parma-Napoli che valse la salvezza

E’ GenoaParma 1-4 dello scorso 23 giugno la miglior partita del 2020. Così hanno deciso i lettori di ForzaParma che nel nostro sondaggio di fine anno hanno premiato col 54,55% delle preferenze il poker di Marassi, in cui Cornelius replicò la tripletta dell’andata prima del timbro finale di Kulusevski. Una dimostrazione di forza che significò allora il settimo posto in classifica nella seconda uscita post lockdown e una seria ipoteca sulla salvezza raggiunta matematicamente il 22 luglio in ParmaNapoli 2-1, che si aggiudica la piazza d’onore al 22,73%. A completare il podio lo 0-1 del Mapei Stadium ai danni del Sassuolo, datato 16 febbraio e scelto dal 9,09% dei votanti.

LE ALTRE. Per la prima partita della gestione Liverani bisogna scendere in quarta posizione alla notte di Halloween e al 2-2 di San Siro contro l’Inter poi il pirotecnico 3-4 di LecceParma del 2 agosto (l’ultima della scorsa stagione in un ideale passaggio di testimone tra D’Aversa e il tecnico romano) e, infine, a pari merito gli unici due successi in questo campionato di fronte a Verona e Genoa.

Nell'ambito del nuovo sondaggio di ForzaParma, ogni tifoso può votare la gara che secondo lui può essere la più significativa dell'anno che volge al termine. Sarà la prima vittoria di Fabio Liverani nel nuovo corso? Oppure la partita contro il Napoli che ha sancito la salvezza matematica per il secondo anno consecutivo? O il pareggio di San Siro contro l'Inter?

Genoa-Parma 1-4 (23/06/2020)
54.55%
Parma-Napoli 2-1 (22/07/2020)
22.73%
Sassuolo-Parma 0-1 (16/02/2020)
9.09%
Inter-Parma 2-2 (31/10/2020)
7.95%
Lecce-Parma 3-4 (02/08/2020)
3.41%
Parma-Verona 1-0 (04/10/2020)
1.14%
Genoa-Parma 1-2 (30/11/2020)
1.14%
Milan-Parma 2-2 (13/12/2020)
0.00%

23 giugno 2020 – GENOA-PARMA 1-4 (18′, 33′, 54′ Cornelius, 60′ rig. Iago Falque, 87′ Kulusevski)

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest
1 Comment
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Siccome non si vive di ricordi perlomeno nel calcio…spero che d’ora in poi vedremo dei post così ma attuali…

Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da Sondaggi