Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Napoli, si torna al “vecchio” 4-3-3

Dal 4-4-2 di Ancelotti si passerà in pianta stabile al modulo tanto caro al neotecnico Gattuso e già utilizzato negli scorsi anni da Sarri

Il passaggio da Ancelotti a Gattuso comporterà anche una rivoluzione tattica sul piano del modulo con il ritorno al 4-3-3. Lo stesso sistema utilizzato dal neo tecnico al Milan e negli scorsi anni da Sarri, che arrivò persino a sfiorare lo scudetto poi vinto dalla Juve.

REGISTA. Secondo Sky Sport resta solo da sciogliere il nodo relativo al ruolo di play basso, che al momento dovrebbe essere affidato al brasiliano Allan. Per il resto Callejon (o Lozano) e Insigne agiranno più vicini alla porta avversaria e all’unico attaccante di peso, più Milik di Llorente e Mertens, che potrebbe far comodo anche sulla fascia.

CONTROMISURE. Il primo atto del nuovo corso si vedrà già sabato pomeriggio nell’esordio di Gattuso in panchina al San Paolo contro il Parma, che si disporrà in maniera speculare. Pronto ad approfittare di ogni eventuale meccanismo ancora da oliare da parte dei partenopei.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da News