Resta in contatto

News

Caso Da Cruz, non convocato per motivi disciplinari

Il ds dell’Ascoli Tesoro chiarisce i motivi dell’esclusione dell’attaccante olandese dalla trasferta di Verona. “Non ha rispettato le regole societarie”

Alessio Da Cruz ci ricasca. Dopo un ottimo avvio di stagione l’attaccante olandese, ora in prestito all’Ascoli, resta fuori dalla lista dei convocati per la trasferta di Verona con il Chievo “per motivi disciplinari“. E’ direttamente il ds dei marchigiani, Antonio Tesoro, a chiarire il “caso” al sito ufficiale del club.

MOTIVI DISCIPLINARI. “Intervengo sulla questione onde evitare il susseguirsi di ricostruzioni fantasiose ai limiti della realtà. In totale accordo con mister Zanetti, abbiamo convenuto di non convocare Alessio Da Cruz per la trasferta di Verona per motivi disciplinari, non avendo il calciatore rispettato le regole societarie e di squadra concordate ad inizio stagione. Chiarito questo, mi auguro che le energie di tutti vengano riversate sulla partita col Chievo“.

7 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
7 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 mesi fa

Ma i dementi li prendiamo tutti noi? ?????

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 mesi fa

Ma vah!!! Che sorpresa….. ??

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 mesi fa

aridaie!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 mesi fa

Strano?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 mesi fa

Com’è che non sono sbalordito?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 mesi fa

Che novità!!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 mesi fa

beh noi ne abbiamo uno identico ora….

Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da News