Resta in contatto

News

Bastoni, dalla Samp alla… Samp

Il difensore del Parma, che aveva esordito proprio contro i blucerchiati nella massima serie, ha realizzato il primo centro in A contro la squadra di Giampaolo

Alessandro Bastoni ha la Sampdoria nel suo destino. Sotto il diluvio domenica ha segnato il suo primo gol in Serie A, il primo in carriera proprio con la squadra contro la quale ha debuttato nella massima serie. Era il 22 gennaio del 2017, Bastoni era un giocatore dell’Atalanta, sarebbe stato aggregato alla prima squadra e preso poi dall’Inter, che lo lasciò in prestito ancora per un anno a Bergamo prima di girarlo al Parma.

Che destino pesante, Bastoni. Pensare che da queste parti lo chiamano Alessandro Magno identifica l’elevata aspettativa che si nutre nei confronti di uno dei giovani più apprezzati del nostro panorama calcistico. Destino pesante, dicevamo, come la zampata con cui ha graffiato la Samp domenica, quando ha strappato il pari valso un punto in una giornata difficilissima.

Una rimonta firmata Bastoni, che a Parma calcisticamente è nato. Dato che veniva spesso da Casalmaggiore a guardare la squadra della città più vicina. Segno che il Tardini era un po’ nel suo destino da tempo, da quando era un ragazzino e andava a scuola sognando di poter esultare, un giorno, nello stadio dove è stato prima tifoso, ora beniamino.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da News