Resta in contatto

Calciomercato

Faggiano sospeso: tra Parma, Toro e Samp

Il direttore sportivo crociato è dentro l’effetto domino di un mercato che se decolla avrà ripercussioni su tante squadre

Il nome di Daniele Faggiano continua ad essere in cima alla lista dei desideri del Torino. Il rapporto che lega il dirigente salentino a Pantaleo Longo, segretario generale dei granata, uomo mercato e braccio destro di Urbano Cairo, sarebbe fondamentale in questa storia. I due si conoscono dai tempi di Bari, sono grandi amici e alla base c’è anche una grande stima professionale.

Tanto che Longo starebbe caldeggianto in maniera convinta la candidatura di Daniele Faggiano, ‘ostacolato’ per il momento da Massimo Bava, responsabile del settore giovanile granata che un anno fa rinnovava il contratto con il Torino fino al 2022. Bava, che ha ripreso le fila del lavoro tessuto da Antonio Comi per la rinascita del settore giovanile del Toro, è uno di spessore, molto ben visto nell’ambiente granata, tanto che Cairo starebbe pensando di promuoverlo nel calcio ‘dei grandi’.

Magari con Faggiano di fianco, che però rimane legato al Parma (si starebbe già parlando di un rinnovo annuale del suo contratto che scade nel 2020) e alla famiglia Pizzarotti, nonché a tutti i soci con i quali c’è un’intesa su tutto. La sua permanenza nel Ducato dipenderà molto anche dai quadri societari dell’anno prossimo. L’intenzione sarebbe quella di andare avanti anche perché il ds sta lavorando già al rafforzamento della rosa attuale. Ma nel calcio le cose cambiano rapidamente e quello che può essere oggi potrebbe non essere domani.

Con Petrachi corteggiato dalla Roma che pensa a una rivoluzione a fine anno, il Torino però deve cautelarsi. Anche la Sampdoria sta cercando un ds: i blucerchiati hanno affidato la gestione del mercato a Carlo Osti. La poltrona potrebbe essere liberata perché Osti si muove verso Bologna. E nella lista per riempirla ci sarebbe pure Faggiano. La meta più gradita al ds crociato , qualora volesse liberarsi e rompere il suo rapporto con il Parma, sarebbe quella di Torino. 

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da Calciomercato