Resta in contatto

News

La Juve cerca il sostituto di Benatia. Nella lista anche Alves

Il marocchino molto probabilmente lascerà i bianconeri, che per sostituirlo cercano un usato sicuro. E tra gli obiettivi spunta il portoghese

È ormai ai titoli di coda la telenovela JuveBenatia. Il rapporto con Allegri è ormai compromesso e il marocchino vuole a tutti i costi lasciare Torino a gennaio: l’Al Duhail, squadra del Qatar allenata da Rui Faria, ex uomo di Mourinho, sembra averlo convinto con una offerta importante. Già nella giornata di oggi potrebbe arrivare una decisione in merito.

Come riporta La Gazzetta dello Sport, la Juventus intanto sta valutando se e come sostituirlo. In rosa resterebbero quattro centrali di ruolo – Bonucci, Chiellini e Rugani, più Barzagli che sta giocando pochissimo – e alcuni giocatori che potrebbero essere adattati in quel ruolo in estrema emergenza (Emre Can, De Sciglio). Non è quindi escluso che la Juve resti così.

Paratici sta valutando però anche valutando un intervento sul mercato. Il profilo nella mente del ds bianconero è quello di un difensore over 30, con esperienza internazionale e utilizzabile in Champions, e che possa arrivare con una spesa contenuta.

Nella lista del dirigente juventino ci sono due giocatori impegnati in Serie A. Il primo è stato un profilo a lungo accostato al Parma in questa sessione di mercato: Martin Caceres. L’uruguaiano, 31 anni, ha già militato nella Juve e conosce bene l’ambiente. L’altra idea invece è proprio un giocatore crociato, Bruno Alves. Alves ha 37 anni ma è titolare al Parma, dove sta vivendo una stagione da protagonista, e ha un grande rapporto con Cristiano Ronaldo, dettaglio che forse può dargli un piccolo vantaggio.

I bianconeri vagliano anche opzioni estere, come l’ex Liverpool Skrtel, oggi al Fenerbahçe, Ezequiel Garay del Valencia e i due difensori del Chelsea Ivanovic e Cahill.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da News