Forza Parma
Sito appartenente al Network

Manca poco più di un mese all’apertura ufficiale del calciomercato e il Parma sta lavorando per evitare di farsi trovare impreparato. Obiettivi: rinforzarsi e sfoltire

Il Parma continua a lavorare sul mercato con l’obiettivo di rinforzarsi e puntare a raggiungere l’obiettivo salvezza in fretta. Il direttore sportivo Daniele Faggiano è alla ricerca di un’alternativa a Simone Iacoponi, che sta svolgendo bene il ruolo di terzino destro ma che terzino non è.

Il centrale si sta adattando e, dopo il rinnovo con vista 2022, è considerato un giocatore fondamentale per gli schemi di D’Aversa che, oltre a chiedere un terzino sinistro (Koutris dell’Olympiacos è un profilo adatto), avrebbe avvalalto l’ipotesi di reclutare un nuovo terzino destro spostando Iacoponi al centro.

SONDAGGIO OUNAS – Un nome potrebbe essere quello di Omar Elabdellaoui, norvegese che ha stupito gli osservatori del Parma l’altra sera contro la Slovenia. A centrocampo si lavora per un gran colpo, mentre davanti, dopo aver sfoltito la rosa (Di Gaudio e Ceravolo sono gli indiziati numero uno per fare spazio a chi entrerà eventualmente) si tenterà di riannodare il filo con Adam Ounas, franco-algerino del Napoli che Faggiano ha provato a prendere già in estate.

Il rientro di Younes potrebbe accelerare le pratiche per il passaggio dell’esterno alla corte di D’Aversa, visti i buoni rapporti tra Parma e Napoli e tra Giuntoli e Faggiano che deve fronteggiare la concorrenza della Fiorentina.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Il contratto di Benek con il Parma scade a giugno 2025, la società vuole continuare...
Grazie al lavoro di Pecchia i giovani sono stati ben valorizzati. Inoltre questa squadra ha...
La squadra di Fabio Pecchia ha il miglior attacco del campionato, con quattordici marcatori diversi...

Dal Network

Nessun assente, oltre ai lungodegenti D'Alessandro e Tramoni, per i nerazzurri...

  Si è chiusa la finestra invernale di calciomercato. Dopo le 20:00 di ieri, 1 febbraio...

Forza Parma