Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Carmignani: “Servono i finalizzatori, dubbi sulla gestione dei cambi”

L’ex allenatore del Parma sul ko di Palermo. “Ci sono troppi limiti offensivi, l’attacco ha concluso poco e male e se Vazquez non incide…”

L’ex tecnico del Parma, Gedeone Carmignani, ha parlato del ko di Palermo nella consueta rubrica settimanale “Il Gede Risponde” su SportParma. “Probabilmente le condizioni climatiche hanno svantaggiato il gioco del Parma, però devo dire che tatticamente Corini ha preparato la gara molto bene, limitando il gioco del Parma. Quando limiti Vazquez, limiti molto il gioco dei crociati. Se manca un giocatore come lui non si riesce ad incidere. Il Parma ha spinto bene solo sulla fascia sinistra. Certo i tanti infortuni non aiutano, però resta qualche dubbio sulla gestione dei cambi che non hanno migliorato la squadra in campo“.

ATTACCO ANEMICO.Ci sono troppi limiti offensivi, l’attacco ha concluso poco e male, per cui la partita poteva finire sullo 0-0. Non basta essere sufficienti tecnicamente e aver per più tempo dell’avversario il possesso palla, perché bisogna creare i presupposti per arrivare al tiro. Quando manca il tiro non puoi fare gol. Quando tiri in porta più volte durante una partita significa che c’è intesa e gioco. Il Parma, a parere mio, deve intervenire per avere maggiori soluzioni in attacco. Servono dei finalizzatori. Puoi ritoccare tutto, ma l’attacco è una priorità“.

3 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

3 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da News