Resta in contatto

L'angolo dell'avversario

Castori: “Il Parma è una corazzata ma nessun timore reverenziale”

L’allenatore del Perugia alla vigilia della partita casalinga con i crociati. “Dobbiamo pensare a crescere come squadra”

Il tecnico del Perugia, Fabrizio Castori, è intervenuto in conferenza alla vigilia della partita casalinga di domani sera contro il Parma. “Dobbiamo pensare a crescere come squadra: condizione, aspetto tattico e affiatamento. Il Parma è una delle corazzate di questo campionato, è squadra che palleggia bene, ha qualità, è pericolosa sulle palle inattive, completa. Ma nessun timore reverenziale, il Perugia deve far vedere cosa sa fare sul campo”.

NUOVI ACQUISTI.Strizzolo e Luperini? Sono due giocatori importanti, Luperini dà fisicità, corsa e gioco aereo. Strizzolo attacca la profondità, conditio sine qua non per quanto riguarda il modo di concepire il mio gioco. Hanno fatto solo l’allenamento di rifinitura, dare un giudizio sulla loro condizione sarebbe presuntuoso. Di sicuro si sono allenati, Luperini addirittura si allena da quindici giorni dopo la mononucleosi. Sono comunque pronti ma necessitano del ritmo gara che si acquisisce solo giocando”.

LEGGI LE DICHIARAZIONI SU CALCIOGRIFO.IT

 

8 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

8 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da L'angolo dell'avversario