Resta in contatto

L'angolo dell'avversario

Penna in trasferta – Lanzi (CalcioCremonese.it): “Cremo consapevole della propria forza”

Il giornalista che abitualmente segue i grigiorossi presenta il match dello Zini contro il Parma. “Pubblico e qualità possono fare la differenza”

Per la rubrica “Penna in trasferta” abbiamo interpellato il giornalista di CalcioCremonese.it, Edoardo Lanzi, che presenta così il match di questa sera allo Zini contro il Parma. “La Cremonese si presenta alla sfida di domani con il morale alto dopo la vittoria conquistata contro il Cittadella nella battaglia del Tombolato. I grigiorossi hanno dimostrato di essere una grande squadra soffrendo, difendendosi con il coltello tra i denti, ma bravi a rendersi pericolosi e portare a casa i tre punti“.

Cosa sta facendo la differenza nelle ultime partite?
Partita dopo partita il gruppo sta diventando sempre più forte e consapevole della propria forza. L’arrivo di Pecchia ha portato un nuovo tipo di gioco, un’identità ben precisa e un progetto serio che ora stanno dando i loro frutti. L’arrivo di giocatori importanti come Casasola, Gondo e il giovane Rafia hanno alzato ancora di più il livello della squadra che ora ha tutte le basi per puntare in alto“.

Che clima si respira nell’ambiente?
Dopo anni di sofferenze Cremona sta tornando a gioire. Da informazioni che ci sono pervenute dalla società, la Curva Sud grigiorossa sarà esaurita. Segno che la tifoseria è pronta a combattere fino all’ultima giornata insieme alla squadra per rendere possibile il sogno serie A“.

Cosa temete del Parma?
I crociati arrivano dal poker contro il Pordenone che ha ridato morale e allo Zini proverranno a fare risultato per cercare di entrare nella zona playoff. Ma la Cremonese è pronta anche per questa battaglia“.

Chi vede favoriti nella corsa alla serie A?
A questo punto del campionato i grigiorossi sono tra le pretendenti per la serie A. Oltre a loro ci sono Lecce, Pisa, Brescia e Benevento. Ma la serie B è imprevedibile e tutto può succedere“.

Che partita sarà?
Sarà un’altra battaglia per la Cremonese che avrà dalla sua il suo pubblico e tanta qualità. Armi che potrebbero fare la differenza contro il Parma“.

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest

1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da L'angolo dell'avversario