Resta in contatto

News

Pratico e vincente: Beppe, welcome on board

Quattro promozioni in carriera alla guida di Chievo, Brescia, Sampdoria e Palermo e un calcio pragmatico il biglietto da visita di Iachini

Dalla “scommessa” Maresca, purtroppo persa, alla “garanzia” Iachini. Il ribaltone sulla panchina del Parma è totale e costituisce un taglio netto rispetto agli ultimi mesi: l’ex tecnico della Fiorentina, che lo scorso anno fu esonerato dopo lo 0-0 del Tardini salvo poi essere richiamato in primavera al posto del dimissionario Prandelli, è fautore di un calcio più pragmatico, concreto e senza fronzoli, che gli ha permesso di ottenere risultati di rilievo nel campionato di serie B.

MISTER PROMOZIONI. Quattro le promozioni in carriera alla guida di Chievo (2008), Brescia (2010), Sampdoria (2012) e Palermo (2014), in alcuni casi subentrando a stagione in corso in situazioni, se possibile, non meno complicate di quella di Parma. Qua, come scrive la Gazzetta di Parma, avrà il ruolo di “aggiustatutto” nel senso che dovrà rimettere insieme tanti cocci, morali, fisici e tattici, e dare un’identità alla squadra, finora inesistente. Così come la personalità e il carattere di tanti giocatori, che però troveranno da oggi un condottiero navigato, determinato e voglioso di risollevare le sorti dei crociati.

5 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
5 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da News