Resta in contatto

Calciomercato

Ribalta: “Non ci nascondiamo, vogliamo tornare subito in serie A”

Il direttore dell’area tecnica del Parma ha le idee chiare. “Nessuno ci ha chiesto Man e Mihaila, puntiamo su Inglese”

Il direttore dell’area tecnica del Parma, Javier Ribalta, è intervenuto telefonicamente alla trasmissione “Calcio e Calcio Estate” in onda su 12 Tv Parma offrendo spunti interessanti in ottica mercato. “Dal primo giorno lo abbiamo detto e non ci vogliamo nascondere: l’obiettivo è quello di tornare in serie A. Se non dico che il Parma deve tornare in serie A, sarei bugiardo“.

KUCKA.Ho parlato con Kuco appena aveva finito l’Europeo. Mi ha detto che aveva bisogno di riposo. E mi ha detto che se non fosse arrivata un’offerta buona per lui e per il Parma, allora sarebbe rimasto con entusiasmo. Se rimane con entusiasmo, le porte sono aperte. Se lui chiede di andare via, valuteremo insieme“.

MAN E MIHAILA.In ogni squadra, forse tolto Messi, tutti possono essere venduti. Ma al prezzo giusto. Su Man e Mihaila non c’è stata una proposta, nessuno ce li ha chiesti“.

ATTACCO. “Inglese sta lavorando per tornare e spero sia lui la nostra prima punta. Se lui sta bene, non ce n’è uno così. Ma dobbiamo avere delle alternative. Con Cornelius abbiamo avuto qualche proposta e se andrà via prenderemo un attaccante che lo sostituisca, uno da 15-20 gol. Ma spero sia Inglese“.

ACQUISTI. “Faremo 2-3 acquisti ma non a breve. Per un po’ potete spegnere Twitter, non dovrebbero esserci novità. Valuteremo un difensore che possa fare sia il terzino destro che il centrale“.

ZAZA.Lo conosco dai tempi della Juve ma non arriverà. Non c’è niente di vero“.

3 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
3 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da Calciomercato