Resta in contatto

News

Il Parma e Carra si separano

”Termina un percorso, ma non l’amore per questi colori. Un grande in bocca al lupo a tutti e sempre Forza Parma”

Il Parma Calcio 1913 comunica che non proseguirà il rapporto di collaborazione con il dirigente Luca Carra, già consigliere delegato della società sino al Settembre 2020 e successivamente responsabile dell’Area Ricavi. A Luca, che ha contribuito negli anni alla rinascita del Parma Calcio culminata nel ritorno in Serie A, va il ringraziamento e l’abbraccio di tutto il Parma Calcio e un caloroso in bocca al lupo per il proseguimento della sua carriera.

“Finisce per me – ha dichiarato Luca Carra– un viaggio iniziato più di cinque anni fa, fatto di tante difficoltà ma anche di momenti magici e di emozioni che sarà impossibile dimenticare. Voglio ringraziare chi nel 2015 mi ha dato questa possibilità coinvolgendomi in questa avventura, e tutti quelli che ne hanno fatto parte: abbiamo scritto tutti insieme pagine di una storia irripetibile. Termina un percorso, ma non l’amore per questi colori. Un grande in bocca al lupo a tutti e sempre Forza Parma”

19 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
19 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
maro
maro
1 mese fa

Una delle poche persone che ci hanno messo la faccia, e un vero tifoso non dimentica, MI SPIACE MOLTO, SENZA NESSUN TIFOSO NEI PIANI ALTI, IL PARMA SEMBRERA’ PIU’ UNA HOLDING INTERNAZIONALE CHE UNA SQUADRA DI CALCIO, Forse il futuro del SOCCER prevede che sia senza tifosi, una sorta di opzione binaria fra Criptovalute e Sport NATURALMENTE IN SALOTTO……

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Grazie Luca, grazie di tutto! 💛💙💛💙

Marco
Marco
1 mese fa

Carli quando salta ?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Ci hai portato in a è questo. È storia che anche tu lai scritta ci mancherai. Luca grazie 💙💛per sempre

Lele
Lele
1 mese fa

Bravi fino a 100 mt. dal traguardo….poi il colpo di coda CARLI + LIVERANI (Cmq. il meno colpevole)

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

D’AVERSA doveva farlo giocare dall’inizio non se ne sarebbe andato!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Forse mi sono persa qualcosa come mai le dimissioni Luca carra?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Un grande in bocca al lupo per tutto!!!❤crociato 👏👏👏👏👏👏

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Grazie di tutto, al netto di quest’ultima stagione a dir poco rocambolesca. Ora però sbrighiamoci a presentare il nuovo corso che il tempo stringe. Animo che ancora non è detta l’ultima parola.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

A Bologna quando perdemmo 4-1 sotto il diluvio universale venne sotto la curva a scusarsi e c’era gente che gli diceva che doveva morire. Lui continuava a guardarci con rammarico perché eravamo in una situazione simile a quella di oggi. Ci disse che avrebbe fatto il possibile per portare a termine la salvezza.lo fecero tutti insieme. Una delle poche volte che una società di appassionati di Parma e del Parma fecero miracoli con poco e nulla.

PALLE GONFIE
PALLE GONFIE
1 mese fa

Carra Pizzarotti e Barilla
sono tre dei magnifici 7
che hanno come me….. PALLE GONFIE.

Manuele
Manuele
1 mese fa

Due anni fa eri in una situazione migliore di quella di oggi

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Che ruolo aveva ?

Manuele
Manuele
1 mese fa

Prima amministratore delegato poi responsabile area ricavi

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Grazie per averci messo in questa stupenda situazione…grazie infine

Manuele
Manuele
1 mese fa

Che colpe ha carra e uno degli unici incolpevoli

Lele
Lele
1 mese fa
Reply to  Manuele

Invece è uno di quelli che ha avallato CARLI. HAI SENTITO BENE….CARLI

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Ciao Grande 💪 ! Ci incontreremo x le vie della NOSTRA BASSA!

PALLE GONFIE
PALLE GONFIE
1 mese fa

Ci incontreremo col Covid
più probabilmente….. in cielo

Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News
Advertisement

Altro da News