Resta in contatto

News

Inter, Pinamonti pedina di scambio: domani summit con Raiola

L’ingaggio superiore ai due milioni lo rende inavvicinabile per molti club ma i nerazzurri lo vogliono proporre in cambio di Gervinho, Lasagna e Zaza

Il futuro di Andrea Pinamonti sarà, con ogni probabilità, lontano da Milano. I soli 45′ giocati finora tra campionato e Champions costituiscono una bocciatura per il giovane attaccante di Cles che a gennaio cambierà maglia. Come scrive Calciomercato.com, domani ci sarà un summit di mercato tra la dirigenza nerazzurra e il suo agente Mino Raiola che dovranno trovare una soluzione. L’ingaggio superiore ai due milioni lo rende inavvicinabile a molti club a meno che il cartellino non sia utilizzato come merce di scambio per arrivare ad un’altra punta più funzionale all’idea di calcio di Conte.

TANTE IPOTESI. In ballo tante possibili trattative, una delle quali proprio con il Parma che tra le sue fila avrebbe Gervinho graditissimo all’allenatore salentino. Altre piste percorribili Torino, in un affare che coinvolgerebbe Zaza, e Udinese, che potrebbe offrire Lasagna in cambio. L’ultima opzione porta al Bologna alla ricerca di un nuovo numero 9 ma senza proporre contropartite tecniche.

9 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

9 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da News