Resta in contatto

News

Liverani: “Oggi altalenanti, con il Genoa può essere la svolta”

Il tecnico del Parma in conferenza: “Ci manca una vittoria, la scintilla per intraprendere il nostro cammino”

“Avevamo degli obiettivi oggi, volevamo dare minutaggio a qualche ragazzo e passare il turno, senza farci male. Abbiamo raggiunto il traguardo, bisogna avere pazienza perché il campionato va letto e studiato. Lo dico anche ai giocatori che vengono da un altro torneo.  Bisogna adeguarsi all’agonismo e all’intensità”. Così Fabio Liverani commenta la vittoria del Parma con il Cosenza.

Un 2-1 targato Brunetta: “È un giocatore che ha buonissima qualità, ha fatto due gol ma è stato alterno. In Argentina sono fermi da febbraio, è arrivato a ottobre, si è preso il Covid, spero che sia lui che Busi possano stare bene e crescere. Il tweet di Krause? Abbiamo fatto questa conference call, mi ha chiesto delle cose e ho risposto. Chi mi ha visto allenare per tutti questi anni sa che il 3-5-2 non è stato mai utilizzato da me. Lo abbiamo usato in questo frangente perché non potevamo giocare diversamente”.

Genoa e Benevento decisive? “Tutte le partite sono decisive – spiega Liverani – , voglio prendere il massimo. Le vivo come se fossero sempre le ultime, le partite. È un anno di sofferenza, quando si cambia totalmente devi soffrire. La società mi ha dato un obiettivo, che è quello di provare a fare un tipo di calcio, che si è visto poco, e di arrivare in un range di classifica. Sono convinto che a questa squadra manchi la scintilla, ci manca una vittoria fatta bene. Che si può trovare in qualsiasi partita. Sono convinto che i ragazzi, che hanno qualità, ne verranno fuori. Oggi siamo un po’ altalenanti, abbiamo buoni giocatori in mezzo al campo, ma non c’è ancora quel giocatore di cui non possiamo fare a meno. Il Genoa? È una partita molto importante, è la nona obiettivamente. Dire salvezza è un po’ eccessivo, che ci può dare quello slancio o creare dei problemi. Lunedì può essere questo tipo di partita. Cornelius? È tornato stirato dalla Nazionale, si è rifatto male con l’Inter e gli serve minutaggio. Si giocherà una maglia da titolare con Inglese”.

11 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
11 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
BASTA!
BASTA!
1 mese fa

TUTTO IMPROVVISATO BRUNETTA CAL FA DU GOL PERCHE’ L’E’ BO ET ZUGHER A BALO’ … MO LA MA’ DAL MISTER GHENTRA NIENTA …

LIVERANI VATTENE
CARLI NADOR
AMERICA’ LASA LI ET DIR DIL CASEDI

vice
vice
1 mese fa

Via Liverani!!!!! Andasse a zappare la terra!!!!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

GO Home !

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

La svolta per il cambio allenatore, difesa anche oggi disastrosa.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Taccia

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Carli ha detto che sono contentissimi di Liverani, staremo a vedor

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Questo non ha per niente la situazione in mano , e la partita di oggi lo dimostra nuovamente, squadra blanda che ha faticato anche oggi , dopo una partitaccia e sono ancora buono come domenica oggi soprattutto nell atteggiamento mi aspettavo un Parma voglioso di dimostrare che si trattava di una brutta giornata, invece la squadra e in difficoltà e sarebbe da stupidi non ammetterlo e dalle parole del mister che vende fumo pensando che la gente non vede c’e poco da stare allegri

Daniele
Daniele
1 mese fa

Speriamo che domenica qualche schance per brunetta gliela da visto che oggi siamo andati più davanti la porta visto che fino adesso ci mancava le caratteristiche come lui

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Ti possono cacciare!!!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Svolta per noi o svolta per loro? Speriamo bene…

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

E Speriamo di vincere contro il Genoa ! 💙💛 se no te ne vai subito

Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da News