Resta in contatto

News

VIDEO – E’ il Parma ma sembra il Barcellona

Che il Parma sia cresciuto nella mentalità e nel gioco sembra evidente. D’Aversa ha inculcato nei suoi giocatori una mentalità sicuramente pragmatica, più pratica che teorica, che bada al sodo ma sa anche essere efficace passando per l’estetica. Prendiamo il gol che ha segnato Kulusevski all’Atalanta: azione degna di essere rimarcata, che testimonia come nell’ultimo periodo la squadra crociata ami costruire dal basso, muovere il pallone da un versante all’altro, trovando spesso l’uomo di riferimento con un’uscita palla pulita. Chiedere all’Atalanta di Gasperini – che per più di un’ora è rimasta in balia della squadra di D’Aversa – per fugare ogni dubbio. 26 tocchi, 1.38′ di possesso palla davanti alla squadra – a detta degli esperti – più ‘bella’ ed efficace del campionato, nove i giocatori coinvolti prima di andare a rete, regalando a Kulusevski la soddisfazione del decimo gol in campionato.

L’Atalanta non riesce a contrastare il possesso del Parma, che parte da un’azione difensiva di Darmian, in ripiego pronto ad allegerire su Sepe. Dall’area del Parma a quella dell’Atalanta, con una transizione ragionate che passa da Darmian a Kulusevski, da Sepe bravo a verticalizzare a Gervinho, puntuale quando si sfila andando a prendersi il pallone all’indietro: partecipano attivamente – muovendo il pallone da un lato all’altro – Kurtic, Kucka, Gagliolo, Barillà e Bruno Aves. Un’azione da manuale del calcio. 

6 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
6 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Francesco El Rejo Reggiani 🤫

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Se se

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

calcio champagne

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Dailà ma per piacere, ma basta!!! Ma cosa state facendo?!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Per favore, siate seri…il Barcellona?!? Per una volta in quattro campionati in una partita pressochè inutile?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Un allenatore scarso questo non glielo insegna. D’aversa può avere tanti difetti ma non si può dire che tatticamente non sia preparato.

Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da News