Resta in contatto

Rubriche

Accadde oggi: il trionfo di Firenze sull’Alessandria

Esattamente tre anni fa il Parma si aggiudica la finale play-off di Lega Pro grazie alle reti di Scavone e Nocciolini e sale in serie B

Il 17 giugno del 2017 è e resterà sempre una data chiave nella rinascita del Parma. Quel giorno, infatti, a Firenze i crociati battono per 2-0 l’Alessandria nella finale play-off di Lega Pro e ottengono la seconda delle tre promozioni di fila in serie B. Una festa vissuta davanti agli oltre settemila tifosi letteralmente in estasi per le gesta della truppa di D’Aversa.

UN GOL PER TEMPO. A sbloccare il risultato già al minuto 11 un colpo di testa sottomisura di Scavone, smarcato da un delizioso assist di Calaiò che si era liberato elegantemente di Gozzi, espulso nel finale. Il raddoppio arriva a metà ripresa grazie al rimpallo tra il portiere Vannucchi e Nocciolini che in maniera fortunosa chiude i conti. I piemontesi provano a reagire ma nulla possono di fronte alla superiorità del Parma, autore di una prova ai limiti della perfezione. Dopo la soffertissima semifinale vinta ai rigori sul Pordenone.

IL DISCORSO DEL CAPITANO. A impreziosire una giornata storica spunta poi il video con il discorso da brividi nello spogliatoio di capitan Lucarelli, che carica i compagni in quella che sarebbe potuta essere l’ultima partita della sua carriera. L’addìo fu spostato avanti di un anno ma il finale si rivelò molto simile e ancor più leggendario: altro 2-0, stavolta allo Spezia, e altra promozione in serie A.

PARMA-ALESSANDRIA 2-0

Marcatori: 11′ pt Scavone (P), 21′ st Nocciolini (P)

PARMA (4-3-3): Frattali; Mazzocchi, Di Cesare, Lucarelli, Iacoponi; Munari, Scozzarella (20′ st Giorgino), Scavone; Nocciolini (28′ st Coly), Calaiò, Baraye (39′ st Edera). A disp.: Zommers, Saporetti, Garufo, Nunzella, Ricci, Messina, Simonetti, Sinigaglia, Mastaj. All.: D’Aversa

ALESSANDRIA (4-4-2): Vannucchi; Celjak (25′ st Evacuo), Gozzi, Sosa, Barlocco; Marras, Cazzola, Branca, Nicco (20′ st Iocolano); Gonzalez, Fischnaller (39′ st Piccolo). A disp.: La Gorga, Piana, Manfrin, Nava, Mezavilla, Rosso, Gjura. All.: Pillon

Arbitro: Giua di Olbia

Note: Espulso al 45′ st Gozzi (A). Ammoniti Scavone, Frattali (P), Branca, Barlocco (A).

GLI HIGHLIGHTS DI PARMA-ALESSANDRIA 2-0

IL DISCORSO DEL CAPITANO

 

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da Rubriche