Resta in contatto

News

Ex: Cerri dona 20mila euro all’ospedale San Raffaele

L’attaccante della Spal, cresciuto nelle giovanili del Parma, ha partecipato alla raccolta fondi per aiutare la struttura milanese

Alberto Cerri dona 20mila euro all’ospedale San Raffaele di Milano. Come scrive Calciocasteddu.it, gesto nobile e di spessore da parte dell’attaccante della Spal, cresciuto nelle giovanili del Parma, che ha deciso di dare il proprio contributo per arginare l’emergenza coronavirus partecipando alla raccolta fondi in favore della struttura lombarda. In una delle tante campagne, nel caso specifico promossa dal movimento #NonLasciamoIndietroNessuno, a cui il mondo del calcio ha aderito in maniera compatta.

 

5 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
5 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
10 mesi fa

Complimenti

Commento da Facebook
Commento da Facebook
10 mesi fa

Complimenti bellissimo gesto

Commento da Facebook
Commento da Facebook
10 mesi fa

…pessimo segnale….si dona a quelli che NE HANNO MENO BISOGNO….

Commento da Facebook
Commento da Facebook
10 mesi fa

Bravo Alberto ..San Secondo e’ orgoglioso di te ….

Commento da Facebook
Commento da Facebook
10 mesi fa

Complimenti, bellissimo gesto

Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da News