Resta in contatto

News

Cerri: “San Secondo, la spalla cotta e Pizzi..”

L’attaccante del Cagliari, cresciuto nel Parma, racconta le sue emozioni a La Gazzetta dello Sport dopo il 4-3 rifilato alla Sampdoria

In molti, qualche anno fa, sognavano il suo primo gol in serie A con la maglia del Parma. Un’idea romantica che è rimasta tale perchè Alberto Cerri, nel frattempo, ha preso altre strade rompendo il ghiaccio anche tra le fila del Cagliari al 96′ con la rete decisiva del 4-3 alla Sampdoria. Emozioni forti, quelle del centravanti di San Secondo, raccontate sulle colonne de La Gazzetta dello Sport. “Non ho dormito fino alle 5, arrivavano troppi messaggi. Alle 8 mi sono risvegliato, dovevo andare al campo. Sognavo quel gol, quella palla che Luca Pellegrini mi ha messo così bene“.

IL NONNO. “Ercole Gualazzini, ex ciclista, ha 75 anni, è ansioso e mi aveva detto che voleva vedermi giocare e fare gol. Dopo il gol mi ha riscritto: “Mi hai ridato cinque anni“”.

FAMIGLIA.Vive a San Secondo Parmense dove fanno la spalla cotta. Papà lavora in banca e allena in Promozione, mamma segretaria in una scuola, la sorella, 25 anni, insegna pilates. E’ stato mio padre a trasmettermi la passione per il calcio. Tifava Juve“.

PIZZI. “Ora sta in Cina, fu il primo a credere in me nelle giovanili del Parma. Ho giocato con suo figlio“.

FUTURO. “Ho pensato di valutare a gennaio. Ma mai mollare e ora sono felice“.

LUOGHI.A San Secondo vado in un locale. Angedras che significa Sardegna al contrario. Sono sardi. Adoro il maialetto ma la spalla cotta..Sono goloso. Ma il rinfresco in spogliatoio devo rimandarlo. Domani c’è la coppa e io voglio giocare“.

1 Commento

1
Lascia un commento

avatar
1 Comment threads
0 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
0 Comment authors
Commento da Facebook Recent comment authors
  Subscribe  
più nuovi più vecchi più votati
Notificami
Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Io si una perfetta alternativa a Cornelius

Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da News