Resta in contatto

Approfondimenti

Hernani, forza e tecnica al servizio del Parma

Il brasiliano venuto dallo Zenit è risultato subito uno dei migliori. Frequenti i suoi raid offensivi, sviluppa gioco e crea spazi, può essere un’arma in più

La bella notizia di mercoledì, oltre all’arrivo in ritiro di Roberto Inglese, si chiama Hernani. Il brasiliano sembra essersi imposto da subito nel gioco di D’Aversa, che tende a valorizzarne al massimo le caratteristiche. D’accordo, non sono queste le partite che contano per misurare la forma e la tempra di un calciatore che viene da un altro campionato, fondamentalmente da un altro calcio; e la Rappresentativa Val Venosta non è neanche l’avversario migliore per testare gli eventuali progressi. Ma le prime impressioni fanno sicuramente ben sperare. Per come si è calato nella parte, per come sembra abituato al sacrificio e per come si è fatto trovare pronto.

Quello che è certo è che il Parma cercava una mezzala capace di inserirsi, di tenere palla, di giocare a due tocchi, con una discreta tecnica di base alla quale abbinare la forza e la capacità di lettura delle situazioni di gioco. Hernani è un po’ tutto questo, uno che va dentro, uno che sa ‘picchiare’ come vuole D’Aversa, uno che sa all’occorrenza giocare di fino. Sa calciare da fuori e sa farsi valere nel gioco aereo, e questa è una carta che può sempre far comodo nel mazzo di Roberto D’Aversa, che cura i particolari e non lascia niente al caso, figurarsi i calci da fermo, con i quali ha costruito buona parte dei suoi risultati.

Hernani, a giudicare dal primo impatto, è quello che serviva a Roberto D’Aversa, che lo scorso anno ha dovuto fare i conti con un emergenza continua in mezzo al campo. Quest’anno il diktat del tecnico è stato quello di poter disporre di una rosa all’altezza della situazione, che abbia almeno un’alternativa per ruolo e che possa disporre di fisicità. Come Hernani, che sa abbinare fisico e tecnica, che sa dare peso in mezzo. Capire quando è il momento di fare spazio all’esterno che viene nel vivo del gioco pronto per andare nel corridoio che con i suoi movimenti ha saputo liberare. Un brasiliano così fa comodo.

1 Commento

1
Lascia un commento

avatar
1 Comment threads
0 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
1 Comment authors
Jean Recent comment authors
  Subscribe  
più nuovi più vecchi più votati
Notificami
Jean
Ospite
Jean

E se Hernani come credo sarà uno dei migliori , dedico le sue prestazioni ai corvacion che deprezzavano il giocatore al momento del suo acquisto

Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da Approfondimenti