Resta in contatto

News

Baraye, l’Ascoli chiede una mano

I marchigiani potrebbero tesserare l’attaccante senegalese nel caso in cui il Parma decida di accollarsi parte del suo stipendio

La Gazzetta di Parma si sofferma sulla situazione di Yves Baraye, l’unico superstite della cavalcata dai dilettanti fino alla serie A, che lascerà i crociati entro la fine di gennaio. Da Catania giungono solo smentite in merito all’interesse per l’attaccante senegalese che, invece, è monitorato costantemente dall’Ascoli. I marchigiani potrebbero tesserarlo solo nel caso in cui il Parma decidesse di accollarsi parte del suo stipendio. Una via non così impraticabile dal momento che la priorità è di mandarlo a giocare nei prossimi sei mesi.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da News