Resta in contatto

News

Adorante, il baby bomber dell’Inter partito da Parma

Gazzetta.it dedica un approfondimento all’attaccante nerazzurro classe 2000 che prima militava nelle giovanili crociate

DINAMICO E TECNICO. C’è un talento made in Parma che sta facendo le fortune della Primavera dell’Inter: si tratta dell’attaccante Andrea Adorante, classe 2000, che contro il Chievo ha siglato il suo decimo gol stagionale confermando di essere un potenziale campioncino. Il baby bomber, che ha dichiarato di ispirarsi a Lewandowski, è cresciuto nella nostra città prima tra le fila dell’Inter Club Parma e poi del Parma fino alla categoria Giovanissimi trascinati alla finale scudetto nel 2015 persa proprio di fronte alla sua futura squadra. Una punta dinamica e tecnica paragonata da molti a Inzaghi per il killer instinct e la capacità di non dare alcun riferimento alle retroguardie avversarie. Tra le doti spicca il sacrificio che lo porta a fornire un contributo sostanzioso anche in fase difensiva senza perdere di vista l’obiettivo del gol. Ormai diventato un chiodo fisso nella sua testa.

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest

1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da News