Resta in contatto

Le pagelle di Forzaparma

Napoli-Parma 2-0, le pagelle di ForzaParma

Altra sconfitta per i crociati, manca anche la prestazione

Sepe 6 –   Non può nulla sui gol, nel secondo è spiazzato da una deviazione decisiva. E non è stata neanche una serata impegnativa

Conti 5,5 – Comincia terzino, finisce centrale di destra. Preso in mezzo da Insigne e Zielinski, rischia poco ma non si fa notare in fase offensiva.

Osorio 6 – Partita di sacrificio, contro Petagna ha un riferimento da seguire. Bene a tratti, esce in anticipo e trova anche buone chiusure.

Gagliolo 5 – Ha contro Lozano, uno dei più in forma. Lo bracca, a tratti, lo limita e lo subisce. Sbaglia in fase di appoggio, non è una gran serata per nessuno, neanche per lui.

Pezzella 5 – Accompagna l’azione, spesso non trova spazi, prova a crearseli arrivando al cross che sbaglia puntuale. Esce per infortunio.

dal 79’ Busi sv

Grassi 5 – Comincia bene, finisce malissimo. Scompare sull’azione del primo gol del Napoli, contribuendo ad aumentare la voragine.

Hernani 5,5 – Fisicità e qualche strappo. Questo gli aveva chiesto D’Aversa. Oltre che qualche pallone verticale. Poco o niente.

Brugman 5,5 – La regia è lenta perché i suoi compagni non si muovono. Offre soluzioni lineari, scolastiche. Segna ma è in fuorigioco.

dal 79’ Man sv.

Kurtic 5 – Un po’ incontrista, un po’ incursore. Finisce per essere niente. Come spesso gli capita.

dall’80’ Cyprien sv.

Kucka 5,5 – La sua forza non basta. Servirebbe per gli altri però, ci prova ma non sfonda. Almeno ha buone intenzioni. .

Gervinho 5 – Sembrava essere partito bene, ma niente. Mai uno spunto, mai una preoccupazione alla difesa. Mai un tiro.

Cornelius 5 – Solo, abbandonato al suo destino. Lotta, le prende e le da ma non porta a casa nulla.

D’Aversa 5 – Il tempo stringe, anche per lui. Serve un’inversione di marcia nella testa.

20 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
20 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da Le pagelle di Forzaparma