Resta in contatto

News

Il Parma lotta e cade a testa alta

Come lo scorso anno i crociati giocano un’ottima partita e fino all’ultimo provano ad impensierire la Juventus che espugna a fatica il Tardini

Il Parma cede il passo alla Juve ma sforna una prestazione robusta, del tutto all’altezza della situazione contro la squadra più forte d’Italia. Parte da qui l’analisi della Gazzetta di Parma che esalta la truppa di D’Aversa sul piano della lotta e della condizione fisica, apparsa più brillante di quanto fosse lecito attendersi a questo punto della stagione. Ingredienti non sufficienti per strappare punti a Ronaldo e compagni ma che probabilmente potrebbero bastare nella corsa alla salvezza.

GOL FORTUNOSO. I bianconeri partono in maniera decisa ma i padroni di casa non restano a guardare e creano l’occasione più nitida al 14′ con la girata di Inglese contenuta da Szczesny. Poi il gol decisivo che nasce un po’ casualmente: Sepe rinvia di pugno un corner, Alex Sandro ciabatta verso la porta e Chiellini trova il tocco vincente sottomisura. Dopo la mezz’ora Ronaldo in contropiede, su assist di Douglas Costa, trova il raddoppio annullato dal Var che lo pizzica in millimetrica posizione di offside.

RIPRESA TONICA. Il Parma si rivela tosto anche nella ripresa, in cui continua a lottare su tutti i palloni, cerca di ripartire ma a conti fatti non riesce a pungere. Gervinho non è mai innescato nell’uno contro uno con De Sciglio, dall’altra parte Sepe disinnesca un paio di siluri di Ronaldo in una delle rare sortite offensive. Nemmeno il cambio SiligardiKulusevski sortisce gli effetti sperati e l’unica azione degna di nota, anche dopo l’ingresso di Karamoh e il passaggio allo spregiudicato 4-2-4, è la punizione dalla distanza di Hernani che sibila il palo.

INNESTI GIUSTI. La sensazione è che un paio di innesti giusti e la capacità di trovare motivazioni simili anche con avversari meno blasonati possano permettere di togliersi parecchie soddisfazioni.

 

 

8 Commenti

8
Lascia un commento

avatar
1 Comment threads
0 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
0 Comment authors
Commento da Facebook Recent comment authors
  Subscribe  
più nuovi più vecchi più votati
Notificami
Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

E SOLO LA PRIMA PARTITA VINCEREMO LE PROSSIME

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Si può perdere con la Juve, ma se non fai un tiro in porta, non può parlare di ottima partita…scarsa la Juve è peggio il PR. Siamo all’inizio e la ns salvezza , lo scorso anno insegna, é nel periodo prima di Natale,diversamente qualcuno non mangerà il panettone.

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Contro la Juve per carità ci sta perdere.. ma non ho visto molti miglioramenti rispetto all’anno scorso.. il che significa che ci sarà da lottare fino all’ultima giornata x salvarsi

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

SI 💪🏼

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Poteva fare meglio

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

gnà un pò

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Si

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Si mi è piaciuto molto avanti tutta

Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da News