Resta in contatto
Sito appartenente al Network

L'angolo dell'avversario

Parma-Frosinone 2-1, l’Avversario: ducali cinici, ciociari ingenui e sfortunati

A decidere la partita due calci di rigore trasformati da Tutino e Man. Inutile il gol di Moro nel finale

Il Frosinone perde la terza partita consecutiva fuori casa: il Parma passa per 2-1. I giallazzurri sprecano tanto nel primo tempo, specialmente nella doppia occasione capitata prima a Mulattieri e poi a Garritano, e poi subiscono il vantaggio del Parma in pieno recupero. La gara viene sbloccata da Tutino dal dischetto, dopo una trattenuta ingenua di Frabotta.

È lo stesso ex Juventus che ad inizio secondo tempo commetto un nuovo fallo da rigore. Questa volta segnato da Man. I canarini rientrano in partita a 10′ dalla fine con Moro e nel finale sfiorano il 2-2 con un colpo di testa di Lucioni che si è stampato sulla traversa a portiere battuto.

IL PARMA AGGUANTA IL FROSINONE

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da L'angolo dell'avversario