Resta in contatto

News

Tosi: “Gli arbitri? Stanno decidend chi mandare in B”

Il direttore sportivo della Reggiana: “Io di prove non ne ho, ma gli errori arbitrali invece sono molto chiari e tutti rintracciabili”

E’ inutile parlare di tattica o di risultati, l’unica cosa che va sottolineata è che gli arbitri negli ultimi due mesi stanno contribuendo in maniera determinante a decidere chi andrà in Serie B“. Il direttore sportivo della Reggiana, Doriano Tosi, ha parlato a Il Resto del Carlino della situazione dei granata, in corsa per la promozione in Serie B: “Per troppo tempo siamo stati in silenzio, perché questo è lo stile della casa, ma adesso è il momento di dire basta. Tutta Italia ha visto cos’hanno combinato lunedì sera a Cesena, sono due mesi che vanno avanti in questo modo con errori che ci danneggiano e favori ad altri. In casa contro la Vis Pesaro in avvio ci hanno negato un rigore evidente, mentre ad Ancona ci hanno dato contro un rigore inesistente e la lista potrebbe essere molto più lunga. Tutti gli addetti ai lavori me lo hanno detto più volte: ‘guarda che è evidente che il Modena venga aiutato’. Io di prove non ne ho, ma gli errori arbitrali invece sono molto chiari e tutti rintracciabili. Gli arbitri hanno un astio nei nostri confronti che è percepibile fin dai primi minuti delle partite, è proprio dall’atteggiamento che si percepisce ostilità. Questa situazione è inaccettabile”.

3 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
3 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da News