Resta in contatto

News

La Lega dice no a Sky, per il pacchetto co-esclusiva ci sarà un nuovo bando

L’astensione di sette club ha portato a rigettare l’offerta di 87,5 milioni e riaprire i giochi che potrebbero coinvolgere anche Mediaset

Non è bastata l’offerta migliorativa del 20% rispetto alla precedente e pari a 87,5 milioni di euro per aggiudicarsi il pacchetto delle tre partite in co-esclusiva nel prossimo triennio 2021-24. Sky resta ancora a bocca asciutta perchè nella votazione sette club di serie A si sono astenuti: si tratta di Juventus, Inter, Napoli, Lazio, Atalanta, Verona e Fiorentina che, probabilmente, si aspettavano di incassare una proposta più ricca.

NUOVO BANDO. Sarà, dunque, necessario un nuovo bando, a cui parteciperà sempre Sky ma che rimette in gioco anche Mediaset interessata, soprattutto, nel caso in cui sia consentita l’ipotesi della gara in chiaro. Da non scartare a priori nemmeno Amazon e Discovery, che rappresenterebbero una novità assoluta nel panorama del massimo campionato italiano.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da News