Resta in contatto

News

Rakitic a gamba tesa: “Voglio giocare”

“Siamo pronti ad assumerci i nostri rischi. E’ arrivato il momento di restituire alla società una parte di tutto quello che ci dà e ci ha dato”

Ho sempre avuto grande rispetto per questa emergenza, fin dall’inizio e ricordo molto bene la vigilia della sfida di Napoli, abbiamo fatto quel viaggio tra grandi dubbi e incertezze, ma ora credo che si debba pensare positivo, consapevoli che gli sforzi che stiamo facendo sono per il bene di tutti”. Così il centrocampista del Barcellona, Ivan Rakitic, in un’intervista rilasciata al sito del quotidiano spagnolo Marca. “Quello che sta accadendo è una lezione per tanti motivi e ora tutti apprezziamo di più le piccole cose. Non se paura è la parola giusta, ma sono il tipo che si preoccupa per le incertezze, per fortuna io e tutta la mia famiglia stiamo bene, ma c’è tantissima gente che ha lottato e sofferto, sono loro gli eroi di questi tempi e a chi è stato colpito in maniera irreparabile da questo virus va tutto il mio sostegno“.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News
Advertisement

Altro da News