Resta in contatto

News

Maradona: “Tagliate lo stipendio a me, non ai calciatori”

L’appello dell’allenatore del Gimnasia La Plata che appoggia i suoi ragazzi. “Molte persone hanno bisogno di questi soldi per vivere”

L’ex Pibe de Oro, Diego Armando Maradona, ora sulla panchina del Gimnasia La Plata, rivolge il suo appello al club attraverso il quotidiano argentino Olè. “Tagliate il mio stipendio, non quello dei calciatori. Molte persone hanno bisogno di questi soldi per vivere“.

FUTURO.Spero di poter rimanere al Gimnasia, lo adoro. Ho una relazione straordinaria con le persone, con il presidente, con tutti. La mia idea è quella di continuare con tutto lo staff tecnico e anche di mantenere i rinforzi arrivati durante l’ultima finestra di mercato, hanno fatto molto bene alla squadra“.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da News