Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Stanic: “Il mio abbraccio a tutti i parmigiani”

L’ex centrocampista del Parma: “Questo è un periodo davvero brutto, trai il terremoto il coronavirus sta facendo molte vittime”

Mentre da noi tiene banco l’emergenza coronavirus, la vicina Croazia deve fare i conti col terremoto che ieri ha scosso la città di Zagabria. Le due scosse (avvertite fino a Pesaro) hanno causato danni a edifici e auto, oltre che qualche ferito, ma la situazione sembra sotto controllo, come confermato dall’ex centrocampista del Parma, Mario Stanic, che, in questi giorni così tumultuosi, trova comunque il tempo di lanciare un messaggio per la città che l’ha accolto dal 1996 al 2000.

Nella zona dove abitiamo noi le case sono tutte nuove e costruite con criteri antisismici, perciò non hanno subito danni rilevanti. Abbiamo avuto molta paura perché la scossa è stata bella grossa, ma senza veri disagi. Il centro storico di Zagabria, dove le case sono antiche, ha avuto invece molti danni – ha detto a la Gazzetta di Parma -. Questo è un periodo davvero brutto, visto che anche da noi il coronavirus sta facendo molte vittime. Noi viviamo chiusi in casa e usciamo solo per fare la spesa. Ne approfitto per mandare un grosso saluto e un abbraccio a tutti i parmigiani“.

 

10 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

10 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da News