Resta in contatto

News

Parma, provarci non costa nulla ma sarà dura

Il tecnico Gattuso debutta sulla panchina del Napoli a pari punti che vuole tornare a vincere per riavvicinarsi alla zona Champions

Obiettivamente, almeno sulla carta, il Parma non sembra avere molte chances di uscire indenne dal San Paolo. Perchè di fronte si troverà una squadra decisamente più forte, seppur a pari punti in classifica, e anche ipermotivata dal cambio in panchina e dall’arrivo di Gattuso al posto di Ancelotti. La Gazzetta di Parma inaugura così la consueta analisi alla vigilia della partita che si preannuncia piuttosto complicata. In cui i crociati, reduci dall’impresa di Genova e falcidiati dalle solite assenze pesanti, potrebbero aver perso un po’ di furore e rabbia agonistica.

ATTENZIONE. L’unica via per strappare un risultato positivo sarà quella di concedere il meno possibile in termini di spazi e occasioni. Quindi stare coperti per impedere al rigenerato 4-3-3 dei partenopei di aprire la difesa, montare una guardia serrata fin dalla linea di centrocampo e provare a lasciar sfogare gli avversari prima di pungere in ripartenza.

KILLER INSTINCT. L’importante è non fare regali sotto forma di situazioni gestite in maniera approssimativa poi bisogna cercare di avere più killer instinct in zona gol, sia nella conclusione che nell’ultimo passaggio. La salita è dura ma sognare non costa nulla e la serenità del Parma può essere un piccolo grande punto di forza.

 

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest
1 Comment
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
9 mesi fa

Gattuso Vuole riavvicinarsi a cosa ??? 🙂

Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da News