Resta in contatto

News

Quanti doppi ex sull’asse Parma-Cagliari

Da Zola a Mboma passando per Dessena, Minotti, Corradi fino agli attuali Alves, Cerri e Cigarini in tanti hanno indossato entrambe le maglie

La Gazzetta di Parma offre una carrellata completa dei doppi ex che, da giocatore o allenatore, hanno militato tra le fila di Parma e Cagliari. In principio ci fu Carlo Alberto Quario, che tra il ’53 e il ’55 si sedette su entrambe le panchine. Sempre a proposito di panchine, Edmondo Fabbri giocò in Emilia negli anni ’50 poi sostituì Scopigno come tecnico in terra sarda nel 1972.

IL PIU’ ILLUSTRE. Il più illustre della lista è sicuramente il fantasista Gianfranco Zola, che dal ’93 al novembre ’96 collezionò 102 presenze e ben 49 gol al Parma e decise di chiudere la carriera sull’amata isola (74 presenze e 22 reti) dove poi tornò nel 2014-15 nelle vesti di allenatore.

GLI ALTRI STORICI. Patrick Mboma fece due stagioni a testa tra Parma e Cagliari, in cui approdò nel 96-97 lo storico capitano dei ducali, Lorenzo Minotti. Percorso simile sulla stessa rotta lo fecero anche Morfeo, Fontolan, Budel, Lupatelli, Corradi, Barone e Pisanu anche se negli ultimi anni il più presente è stato Daniele Dessena, esploso giovanissimo nel Parma poi diventato capitano e bandiera del Cagliari.

GLI ATTUALI. Nelle rose di oggi ci sono diversi altri ex: Luca Cigarini, Alberto Cerri, cresciuti nel Ducato, e Luca Ceppitelli, brevissima parentesi la sua, da una parte, Bruno Alves, Simone Colombi e Gianni Munari, quest’ultimo fuori lista, dall’altra.

I TECNICI. Tra gli allenatori si possono aggiungere al corposo elenco anche Ulivieri, Ranieri, Donadoni, Ballardini, Pulga, Colomba e Zeman.

8 Commenti

8
Lascia un commento

avatar
4 Comment threads
0 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
0 Comment authors
Commento da Facebook Recent comment authors
  Subscribe  
più nuovi più vecchi più votati
Notificami
Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Categoricamente Zola. 😀

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Dal passaggio di Zola dal Napoli al Parma, diventai simpatizzante del Parma. Era diventato il mio idolo del dopo Maradona, ma purtroppo per problemi economici della ssc Napoli, la cessione fu obbligatoria.

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Sicuramente Zola!

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Mboma

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Zola😍

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Pisanu

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Pronostico 1x ma spero 1

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Bruno…..

Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da News